Archivio mensile:ottobre 2015

MILANO MIA OSPITE DI BOOKCITY

Due gli appuntamenti con Milano Mia durante BOOKCITY la manifestazione di tre giorni (più uno dedicato alle scuole), durante la quale vengono promossi incontri, presentazioni, dialoghi, letture ad alta voce, mostre, spettacoli, seminari sulle nuove pratiche di lettura, a partire da libri antichi, nuovi e nuovissimi, dalle raccolte e biblioteche storiche pubbliche e private, dalle pratiche della lettura come evento individuale, ma anche collettivo.

Venerdì 23 ottobre 2015

alle ore 18.30

MILANO, LA CITTA’ CHE CAMBIA

Spazio ex Fornace

Alzaia Naviglio Pavese 16

In cui interverranno

l’autrice del volume MILANO MIA (ed. POLARIS) Elda Cerchiari Necchi,
 la curatrice Chiara Rosati e, tra i coautori,
 l’attore Manuel Ferreira e Roberto Monelli.

Letture di Brunella Bracardi

Modera l’incontro Alessia Biasotto.

A cura dell’Associazione Museolab6

Sabato 24 ottobre 2015

alle ore 10

MILANO CURIOSA, parlare della città ai bambini attraverso guide, mappe e storie.

Biblioteca Sormani, Sala del Grechetto

In cui interverranno

Paola Bocci, Presidente Commissione Cultura del Comune di Milano

Sara Dania, ItalyforKids

Elda Cerchiari Necchi e Chiara Rosati, Milano Mia ed. Polaris

Lidia Labianca, La mia Milano, ed. Electa Kids

Patrizia Zelioli, Milano Mille Storie – ed. Babalibri.

Ingresso libero fino a esaurimento posti.

Sedi suggestive, inserite nel cuore della nostra città, per presentare in occasione di Bookcity alcuni risvolti curiosi del volume “11064596_1039410036093141_4155668285820586760_oMilano Mia. La città come non è mai stata raccontata”.

Nel primo caso, attraverso un racconto sulla genesi del volume e l’evoluzione di Zona Tortona, che dismessi i panni industriali veste oggi quelli della moda, del design e della cultura, vedremo come l’identità di varie zone della città si confronta con i cambiamenti in atto.

Nel secondo appuntamento, organizzato dal Comune di Milano – Presidenza della Commissione Cultura, scopriremo accanto ad autori di storie per l’infanzia come, seguendo il filo rosso del nostro volume, si dispieghi il dialogo tra generazioni e storie che fanno da sempre di Milano (l’antica Mediolanum) quel crocevia di percorsi che significa armonia degli opposti e capacità di mediazione.